L’evoluzione attraverso la neutralità

Nel campo dei desideri la neutralità e i desideri si muovono con ciò che vogliamo sapere, nella mia lunga esperienza di coach e costellatrice, mi sono trovata molto spesso a valutare quando le persone desiderano comprendere qualcosa, quanto influenzano il campo che vogliono osservare.

Nelle costellazioni ad esempio, specialmente nel metodo delle costellazioni quantiche, la neutralità è basilare, perché noi stessi se desideriamo avere un risultato, stiamo influenzando il campo, operiamo per il risultato che desideriamo avere e non per ciò che il campo neutro desidera mostrarci.

Il costellato porta la situazione da osservare, ma il campo deve essere assolutamente neutro, senza implicazioni dell’osservatore, ossia il costellatore.

Ad esempio : una persona desidera sapere se qualcuno  è cattivo nei suoi riguardi, o se falsa. Se chi costella è influenzato, e dentro di se vuole la conferma di quella persona cattiva, falsa, cercherà in ogni modo quella conferma, sta influenzando il campo.

Quindi quanto influenziamo un campo di pensieri vibrazionali le nostre risposte?

La neutralità, è basata per il massimo benessere del campo, di chi osserva. Non sul risultato che noi desideriamo, ma il vero affidamento è uno scavo profondo, aperti anche a scoprire ciò che non vogliamo sapere, ma ciò che ci porterà ad una evoluzione straordinaria.

Non avere aspettative, operare sulla verità, e per il nostro massimo benessere e quello del prossimo.

Quanto influisce quindi il nostro inconscio? Quanto il mentale si sostituisce alla vera evoluzione dello Spirito?

E’ un’opera infinita il lavoro su noi stessi, a scaglioni, come caverne piene di labirinti con scoperte straordinarie.

Il lavoro, lo scavo profondo è quello di essere sempre più neutri, distaccati, ma anche leggeri e auto ironici di saper valutare che questa incarnazione è semplicemente un sogno lucido dello spirito, di lasciare andare velocemente ciò che valutiamo non positivo, ma di prendere solo l’insegnamento e andare oltre, giocare con questa vita, godersi il sogno, siamo qui per imparare, non per soffrire, amare sempre, nonostante tutto.

www.costellazioniquantiche.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.