La scelta delle frequenze

La scelta sul tipo di frequenze che vuoi vivere, sentire, partono dal presupposto della tua fede. Non quella religiosa, ma su ciò in cui hai fede per credere che qualcosa possa funzionare per la tua crescita evolutiva o per una situazione che desideri risolvere.

Noi siamo come una radio, in cui scegliamo cosa ascoltare, cosa vivere, quindi c’è una scelta di frequenze che ci risuona, che ci attira, qualcosa che ci richiama a ciò che siamo.

Ma in che modo scegliere la frequenza giusta?

E’ ciò che ci fa sentire coerenti con noi stessi, dove percepiamo la nostra unicità e non è una scelta influenzata da altri, condizionata da chi sceglie questo o quello, o da chi ci dice ciò che è giusto per noi.

E’ dove il nostro innato talento può vivere, dove siamo rivoluzionari, dove ci sentiamo vivi!

Un campo di informazioni coerenti talvolta ci invita ad altre strade, ci confondono, ma se ci affidassimo veramente, scopriremmo nuovi mondi, nuove frequenze di una radio che non conoscevamo.

Sentirsi nel proprio percorso, rende felici, liberatevi di tutto ciò che è inutile, di tutto ciò che vi sta impedendo di vivere i vostri sogni, scegliete la vostra frequenza, quella di essere felici, perché è ciò che ogni essere umano merita, e solo così potremo essere utili davvero al prossimo, agendo, dando l’esempio, smettendo di lamentarsi e giudicare, vivere davvero significa essere consapevoli e presenti, scegliendo chi sei … anzi svegliarsi e tornare alla tua vera frequenza, alla tua essenza.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.